admin 7 Gennaio, 2020

Impotenza sessuale: Cause, sintomi, prevalenza - www.narrareinfanzie.itL’impotenza maschile non è soltanto un periodo provvisorio di complicazioni durante il sesso, ma anche una patologia. In questo caso, si tratta di uno stato, in cui il maschio è incapace di ottenere o di mantenere l’erezione a causa di diversi condizioni.

Nonostante la frequenza della disfunzione erettile, molti uomini hanno vergogna di parlare di questo soggetto oppure tergiversano il trattamento. Infatti, quest’affezione è semplice trattare anche nei vecchi.

Che percentuale maschi hanno problemi sessuali?

Secondo indicative, la disfunzione erettile è presente in circa 3-5 milioni di abitanti italiani. Questa significa, che 13-17 percenti dalla popolazione maschile sono affetti di questo disturbo.

Praticamente, nessuno conosce, che numero di uomini sono affetti da impotenza sessuale. Gli indici globali variano entro 3 e 76 % maschi. I dati medi si presentano in tale modo:

  • 10-20% maschi con l’età di 20-40 anni
  • 50 percenti maschi con l’età di 40-70 anni
  • 70 percenti maschi con l’età superiore a 70 anni

Si intende che, verso l’anno 2025 più di 300 milioni di maschi da tutto il mondo saranno affetti da disfunzione erettile.

Sorgenti dei problemi

La genesi dell’erezione è un processo complesso, nel quale contribuiscono i neuroni, gli ormoni, i nervi, i tessuti muscolari lisci e il sistema vascolare. Nel caso in cui ci sono cause che impediscono questo processo, la conseguenza può essere considerata impotenza maschile.

Dal grande numero di cause note di questo disturbo, come tali di natura organica, o psicologica, di solito sono citati anche:

  • I valori alti della glicemia nel sangue
  • La pressione arteriosa alta
  • Il restringimento vasale
  • Gli interventi sulla prostata
  • I disturbi del bilancio ormonale
  • L’abuso di alcolici
  • L’ansia
  • La fatica
  • Alterazioni delle funzioni renali

Sintomi

I segni evidenti:

  • Problemi nel raggiungimento dell’erezione
  • Problemi nel mantenimento dell’erezione
  • Alterazione della libido

Ovviamente, questi sintomi sono assai costanti. Quasi in tutti i maschi periodicamente, si sviluppano disturbi sessuali e questo è una cosa normale.

Negli uomini sani, si sviluppa l’erezione irriflessiva durante il sonno, particolarmente spesso prima del risveglio. Nel caso in cui questo tipo di erezione non è più presente, questo può essere un indice della disfunzione erettile fisica. Vi dovete rivolgere al medico in caso di eiaculazione prematura oppure in caso di altri problemi sessuali.

Le pillole Viagra e altri modalità di trattamento migliorano l’erezione, indipendentemente dall’eziologia della disfunzione erettile.